mercoledì 13 maggio 2009

HARDCORE vs CASUAL


Ho sentito per la prima volta questa distinzione un mesetto fa... stavo leggendo delle recensioni di videogames e leggendo i commenti della relativa recensione, oltre a sentire le varie contestazioni mi è capitato di leggere cose che mi hanno rivelato che esiste una divisione tra tipologie di videogiocatori.

L'Hardcore Gamer e il Casual Gamer.

Questa curiosa divisione pare che abbia preso corpo dall'arrivo del mercato della console Nintendo Wii, che privilegia un tipo di gioco Party Game e tendenzialmente molto immediato. Vedendo infatti i video test presenti nel sito Nintendo, viene sottolineato il fatto che molti utenti si trovano a giocare in maniera "competiva" in appena 3 partite. A quanti di voi sarà capitato di allenarsi per almeno diversi giorni prima di poter segnare un goal a Pro Evolution Soccer? E di conseguenza divertirsi??
Questo ha comportato che il Wii ha quindi privilegiato un utenza "occasionale" e quindi di tipo Casual (che non vuol dire quindi che gioca "a caso" spiritosi).

L'Hardcore Gamer, solitamente possessore di Xbox360 o Playstation3 (citiamo solo le console recenti...) è dunque quello che si dedica al gioco "impegnativo", seguendo una certa curva di apprendimento al gioco. E' il giocatore, diciamo cosi, "professionale".

Essendo un possessore di Nintendo Wii, mi sono sentito (non senza un sorriso) etichettato come Casual Gamer. Che effettivamente, col passare degli anni, abbia sempre meno voglia di perdere tempo dietro ad un gioco è vero. La Wii offre molti titoli molto immediati nell'utilizzo (e nel divertimento a mio avviso) e quindi la trovo perfetta per me che ora gioco molto di rado.

Quindi ecco... io ho giocato per un po' di tempo con la mia Playstation2 con titoli come Metal Gear Solid, Pro Evolution Soccer, Hitman, Second Sight, Silent Hill; con la mia Xbox ho giocato ad Halo, Project Gotham, Forza Motorsport.
Manco me li ricordo tutti...
Ora passo il tempo libero a prendere a mazzate i conigli di Rayman Raving Rabbids e a correre con Mario Kart.
Sono un ex Hardcore Gamer che si è convertito al Casual.

Ci sono cose davvero che ti fanno riflettere nella vita...

1 commento:

Marta Irena ha detto...

mmm.. come hai detto tu, con il sorrisone stampato in faccia, sono etichettata Hardcore Gamer! mi piace e per come la penso adesso credo che non mi convertitò mai al Casual! però sai, il tempo passa, le persone cambiano, se sia in meglio o in peggio dobbiamo solo aspettare di vedere, e chissà forse anche qualche altra cosina cambierà..spero solo non questo, lol!