domenica 24 agosto 2008

Introduzione

Era da parecchio che volevo aprire un blog.

Finora non sono mai riuscito per una serie di motivi... uno dei quali (penso il più importante) la difficoltà di trovare argomenti, e il timore di dire cose poco interessanti...

Ora, forse anche perchè "ci ho preso gusto" gestendo il blog di Segni di Carta, dove raccolgo informazioni relative ai miei interessi lavorativi, ovvero fumetto, illustrazione e animazione, decido di fare una cosa più "mia", lasciando una traccia più personale, dove parlerò di altre passioni.

Buona lettura!


PS: Non penso che serva che vi spieghi il titolo del blog... in fin dei conti, penso che ognuno di noi abbia perso un treno, almeno una volta nella vita!

1 commento:

Marta Irena ha detto...

Penso proprio che tu abbia ragione, tutti almeno una volta nella vita, che sia stata colpa del conducente passato in anticipo o che sia colpa del nostro ritardo, abbiamo perso un treno. Comunque sia grazie per la buona lettura e già sfogliando il tuo blog per tornare qui ho notato un sacco di cose interessanti, hai un 'tono' della scrittura che rende i tuoi blog molto interessanti e fluenti da leggere.
Se posso dirti due parole, non dare un eccessivo peso ai pochi commenti, alla fine è una specie di diario della tua vita e sono altre le cose che contano.
Buon diario!